Soluzioni personalizzate per l’industria molitoria, della panificazione e dei prodotti da forno

Soluzioni ingredientistiche per l’industria delle carni trasformate

Ingredienti e soluzioni per gastronomia industriale, snack e piatti pronti

Ingredienti e soluzioni per gelato e frozen desserts

Ingredienti funzionali per la nutrizione e la farmaceutica

ingredienti

il partner ideale

Una vasta gamma di ingredienti
per l’industria alimentare.

scopri

soluzioni

al servizio del vostro business

La massima affidabilità incontra la personalizzazione:
i prodotti e i servizi tailor made.

scopri

VEGGIE SORBET - Soluzione per sorbetto vegano, senza grassi di origine animale

Chimab presenta un innovativo sistema funzionale senza ingredienti di origine animale per la produzione di sorbetto privo di latte e derivati, ideale per vegetariani, vegani o per chi desidera un prodotto senza latte e lattosio e ad alta digeribilità. La sua formulazione a base di amidi e proteine vegetali derivati permette di ottenere il gusto e la cremosità tipiche del classico sorbetto, ma con l’assenza di  grassi animali e colesterolo.

VEGGIE SORBET comprende nella sua linea anche la formulazione per sorbetto vegano senza zucchero

FUNZIONALITA' UNICHE 

  • alto e stabile overrun
  • emulsione stabile
  • buona  stabilità  termica  e  shelf- life

SOLUZIONE FREE FROM 

  • no proteine  animali
  • senza allergeni
  • SUGAR FREE, senza zuccheri aggiunt

scopri

Regolamento UE n. 2019/36: Aromi alimentari: confermato definitivamente l’utilizzo della sostanza N-(2-metilcicloesil)-2,3,4,5,6-pentafluorobenzammide in determinate categorie di alimenti

La Commissione Europea ha confermato definitivamente l’impiego della sostanza N-(2-metilcicloesil)-2,3,4,5,6-pentafluorobenzammide nei prodotti lattieri e prodotti analoghi, nei sali, nelle spezie, nelle zuppe, nelle minestre, nelle salse, nelle insalate, nei prodotti a base di proteine e nelle bevande analcoliche, secondo le concentrazioni ivi previste.


La Commissione Europea, con Regolamento UE del 10 gennaio 2019 n. 36 ha modificato la normativa comunitaria che disciplina gli aromi ed alcuni ingredienti alimentari con proprietà aromatizzanti destinati a essere utilizzati negli e sugli alimenti, confermando definitivamente l’utilizzo della sostanza N-(2-metilcicloesil)-2,3,4,5,6-pentafluorobenzammide in determinate categorie di prodotti alimentari.


Disposizioni previste dal Regolamento UE n. 2019/36


In vista del fatto che:

  • la sostanza N-(2-metilcicloesil)-2,3,4,5,6-pentafluorobenzammide è stata precedentemente autorizzata
  • l’Autorità per la sicurezza alimentare ha terminato la valutazione di sicurezza di detta sostanza, concludendo che l’uso come aromatizzante non suscita timori sulla sicurezza in base ai livelli di assunzione stimati per alcune categorie di alimenti;

la Commissione Europea ha definitivamente confermato l’utilizzo della sostanza N-(2-metilcicloesil)-2,3,4,5,6-pentafluorobenzammide:

  • nei prodotti lattieri e nei prodotti analoghi, in concentrazione non superiore a 1 mg/kg;
  • nei sali, nelle spezie, nelle zuppe, nelle minestre, nelle salse, nelle insalate, nei prodotti a base di proteine, in concentrazione non superiore a 6 mg/kg;
  • nelle bevande analcoliche, in concentrazione non superiore a 3 mg/kg.

scopri