ingredienti

il partner ideale

Una vasta gamma di ingredienti
per l’industria alimentare.

scopri

soluzioni

al servizio del vostro business

La massima affidabilità incontra la personalizzazione:
i prodotti e i servizi tailor made.

scopri

Estratti di lievito: gli alleati ideali per strutturare profili aromatici naturali a tutto tondo.

L’estratto di lievito è un ingrediente naturale estratto dal lievito, lo stesso che si utilizza per far lievitare il pane e fermentare la birra.

L’estratto di lievito è fondamentale per costruire il sapore in modo naturale e comporlo di diverse note aromatiche: carne, pollo, burro, brodo, funghi o umami.

Gli estratti di lievito Springer® 2000 sono ideali per conferire il sapore Umami; grazie ai nucleotidi contenuti naturalmente apporta le caratteristiche note saporite e sapide.

Gli estratti di lievito Springer 2000 donano alle ricette i sapori di brodo e di burro, mascherando eventuali off notes amare o acide, e rafforzando gusto, corposità e appeal dei prodotti. Spinger  2000 è un esaltatore naturale di sapidità, un elemento chiave per ridurre il sale nelle ricette.

 

Gli estratti di lievito Springer 4000 sono naturalmente ricchi in amminoacidi e peptidi e conferiscono  gusto pieno e corposità ad ogni applicazione, arricchendola del tipico profilo aromatico Kokumi.

Essenziali nella costruzione del sapore, questi estratti di lievito hanno molteplici applicazioni, in zuppe, salse, brodi, sughi, snack salati e ricette dolci.

Springer  4000: rafforza il corpo aromatico,  esalta il profilo aromatico lipidico, è un efficace fat-replacer aromatico.

 

Gli estratti di lievito, i lieviti disidratati inattivi e i lieviti autolisati sono un valido aiuto nel costruire i sapore umami e kokumi.

I prodotti Bio Springer conferiscono alle ricette le note di base, migliorando così il profilo aromatico, riducendo l’apporto di sale e grassi in ricetta,  e contribuendo a creare prodotti finiti sani, saporiti e naturali.

scopri

Additivi alimentari: modificato l’indicazione della solubilità dell’additivo alimentare alcol polivinilico (E1203) (Regolamento 2015/463)

La Commissione Europea ha modificato le specifiche tecniche relative alla solubilità dell’additivo alimentare alcol polivinilico (E1203).

APPROFONDIMENTI

La Commissione Europea, con Regolamento UE n. 463 del 19 marzo 2015 (1), ha modificato nella normativa comunitaria che regolamenta la produzione, la commercializzazione e l’utilizzo degli additivi alimentari (2), le specifiche di solubilità dell’alcol polivinilico (E1203).
Il nuovo provvedimento entrerà in vigore il 9 aprile 2015.

http://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/?uri=OJ:JOL_2015_076_R_0007

scopri